Categorie

Cox's Bazar: 120 km di spiaggia di sabbia dorata in Bangladesh

Chiedi a chiunque, dove si trova la spiaggia naturale più lunga e probabilmente la più bella del mondo, è probabile che scelgano da qualche parte nella regione caraibica, brasiliana, neozelandese o australiana. Ma sarebbero tutti sbagliati. La spiaggia di mare sabbioso naturale ininterrotta più lunga del mondo si trova infatti in un porto peschereccio relativamente sconosciuto chiamato Cox's Bazar nella punta meridionale del Bangladesh, un paese nel sud-est asiatico.

Questa piccola fetta di paradiso, designata come una delle sette nuove meraviglie del mondo, è costituita da 120 chilometri ininterrotti (93 miglia) di spiaggia di sabbia dorata. Si trova a 150 chilometri a sud di Chittagong, la capitale commerciale del Bangladesh. Se viaggi in autobus, ci vorranno circa 10-12 ore da Dhaka e 4-5 ore da Chittagong per arrivarci. La spiaggia prende il nome dal capitano Hiram Cox, un ufficiale che prestò servizio nella British East India Company. Viene anche chiamato localmente Panowa o Palongkee, che significa "fiore giallo".

Il colore giallo brillante, come lo scarlatto, è necessario per dominare la sposa nel giorno del fidanzamento, personifica l'innocenza. Il giallo brillante è l'ombra del dio Vishnu, protegge dal male e attrae il coniuge. Le ragazze in alcune zone indossano questa tonalità per 7 giorni dopo il parto, poiché è venerata come purificante.

Cox's Bazar è la località balneare più popolare del paese e il principale sito di attrazione turistica del Bangladesh. Ogni anno, un numero significativo di turisti viene qui da tutto il mondo. Per i principianti, si consiglia vivamente di avere una guida turistica privata locale con sé. Spendendo qualche soldo in più in guide turistiche private locali, puoi assicurarti di avere un tour sicuro e informativo. In Cox's Bazar, troverai una serie di ricchi hotel a 5 e 3 stelle che si rivolgono principalmente ai turisti d'élite e d'oltremare. Le nostre guide turistiche private locali si assicureranno che tu ottenga la migliore sistemazione possibile senza sovraccaricare il tuo budget. La stagione dei monsoni, che va da maggio a settembre, è il momento in cui si vuole evitare di viaggiare in Bangladesh. Da novembre a marzo è il periodo migliore per viaggiare in Bangladesh ed esplorare la spiaggia e l'area circostante.

La maestosa bellezza della spiaggia non ha eguali in nessun altro luogo del paese. Miglia di sabbie dorate, rare conchiglie, onde da surf, scogliere imponenti, tribù, piacevoli frutti di mare, pagode colorate e templi buddisti ti lasceranno a bocca aperta. La bellezza del luogo non può essere descritta a parole. L'acqua blu, simile a uno specchio, attirerà quasi chiunque a indossare il costume da bagno e concedersi un tuffo. Di giorno il luogo sembra baciato dal sole; tutto è molto luminoso con cieli azzurri e limpidi, allegri e freschi. Nell'acqua troverai una miriade di creature tra cui meduse, stelle marine, varie specie di pesci e due diversi tipi di tartarughe marine.

Le scene dell'alba e del tramonto sulla spiaggia sono davvero speciali. Troverai il cielo dipinto in una gamma di rosa, arancio e giallo. Riempirà il tuo cuore con un tipo di sensazione che non hai mai provato prima. Devi sbattere le palpebre un paio di volte per assicurarti di non stare sognando.

Molte istituzioni sono state istituite qui concentrandosi sull'industria del turismo. Oltre a molti hotel costruiti da imprese private e motel costruiti dal Bangladesh Tourism Center, ci sono diversi hotel a cinque stelle vicino alla spiaggia. Inoltre, c'è un mercato di ostriche per i turisti. Myanmar (ex Birmania), Thailandia e Cina lungo il confine. Il mercato birmano è stato costruito con prodotti piccanti provenienti da altri paesi. Ha l'unico acquario di pesci del paese. Ci sono anche Parasailing, Water Biking, Beach Biking, Cox Carnival Circus Show, Dariya Nagar Ecopark, numerose architetture create dalla Cox's Bazar Development Authority, Future Park, Shishu Park e numerosi spot per servizi fotografici. Ci sono concerti notturni sulla spiaggia da godersi qui. La spiaggia è anche illuminata con illuminazione per godersi il mare di notte.

4 sculture (Sampan, Starfish, Rupchanda e Oyster sculpture) sono state installate in 4 luoghi importanti della città di Cox's Bazar. L'eredità millenaria di Cox's Bazar sono gli stagni Laldighi, Goldighi e Bazarghat. Questo progetto è ripreso per preservare il patrimonio di Cox's Bazar, esaltarne la bellezza e intrattenere i turisti e il pubblico locale. Il progetto è stato implementato con il paesaggio, un anfiteatro, una fontana danzante, una biblioteca, ecc. Di conseguenza, è stato creato un ambiente di intrattenimento per turisti e gente del posto.

Cox's Bazar ospita varie tribù o gruppi etnici che rendono la città più diversificata. La comunità Rakhine è la principale tra queste tribù.

La comunità Rakhine

Rakhine è il nome di un gruppo etnico in Bangladesh e Myanmar. Sono anche intesi come Arakani e Mugh. I rakhine sono di origine mongola. Sono la maggioranza della popolazione nello stato di Rakhine del Myanmar. Alla fine del XVIII secolo arrivarono in Bangladesh dagli stati di Arakan e Rakhine e si stabilirono nei quartieri costieri di Patuakhali e Cox's Bazar. Al giorno d'oggi, la società Rakhine vive principalmente nei distretti di Cox's Bazar, Barguna e Patuakhali . Oltre a questo, a Rangamati si vedono anche alcuni insediamenti Rakhine sparsi.

Ecco come avviene un matrimonio Magh:
Il matrimonio sarà stabilito nel punto medio dell'oscurità e, nel periodo prescelto, la ragazza e il ragazzo saranno decorati con abiti e pietre preziose secondo le loro norme. Usciranno di casa e aspetteranno su una strada secondaria (bīrah?). Quindi entrambi siederanno in una tenda con tutti i visitatori che sono arrivati. Dietro, porteranno il marito e la sposa in questo gruppo, e la sposa sul lato sinistro e lo sposo staranno sul lato destro. Quindi, ripeteranno una trance:


buthānun sarādi. thama nun sarādi. sankha nun sarādi. sappa sita ru. wi tān soyndu az tavajjoh-e budh[.] az barakat-e tārā[.] az tawajjoh-i rāvali[.] tamām badi dur shavad[.] dur shavad[.]
"Per il favore del Buddha. Con la benedizione di Tārā (cioè Dharma). Con la benedizione del/i monaco/i. Possano tutti i mali essere liberati. Possano essere licenziati"


Ricevono 2 barattoli carichi di riso o fiori dall'umidità dello stagno. Mettono entrambi i barattoli davanti agli sposi. Nel canale del barattolo spruzzeranno l'aroma dei fiori. Mettevano piccoli alberi di piantaggine (Kela) e alcune foglie di Jamun in facciata dei vasi. Quindi lo sposo afferra la punta del mignolo della sposa con la mano sinistra e recita questo incantesimo:


unak chati. ki chāʾin. chati karaʾin. chati kāʾin kadaʾin. sin phāraʾin tā. chati kāʾin chi dā . ay di na. hawā in tuti nā. jaʾi mankal aʾin.
––Il monaco non poteva rivelare il senso di questo incantesimo––


Lo lanciava sulle teste del coniuge e della sposa. Dopodiché, 2 persone portavano gli sposi in un angolo e li portavano in casa oppure il marito portava la sposa a casa. In casa, prima che arrivassero, veniva allestito un piano e su di esso venivano sistemati 7 o 5 piatti con cibi diversi, e si mangiava piantaggine al forno e pollo cotto. Dopodiché, la sposa porta 7 manciate di riso, o diversi pasti da quei piatti alle labbra del coniuge e li lancia su un piatto vuoto. Lo sposo avrebbe quindi eseguito la stessa azione. Quindi, recitano l'incantesimo:


buthā nun phāwi nān. magro uomo nun phāwi nān. sankha nun phāwi nān. sappā aʾin dari daʾi nān sayndu. az tawajjoh-e budh[.] az barakat-e tārā[.] az tawajjoh-i rāvali[.] hameh dar doʿāguʾi dur shavad[.]
"Per favore di Buddha. Con la benedizione del dharma. Con l'accettazione del/i monaco/i. Nella recitazione delle preghiere, tutte le disgrazie dovrebbero scomparire."


Dopodiché, si puliscono le mani. La sposa si unirà al posto. Lo sposo si unirà alla folla e siederà. Fornirà cibo ai visitatori e assisteranno a uno spettacolo di danza. Quando è il momento di riposare, agli sposi viene offerta una camera dove riposeranno, perché l'esterno di una vecchia casa non ha segni di ristrutturazione.
Sul loro materasso troveranno fiori profumati. Se sono entrambi giovani e sopraffatti dalla bestialità, si mescoleranno e diventeranno intimi. In questo modo dormiranno insieme per 6 giorni. Il 7° giorno si laveranno e inizieranno la routine del capofamiglia.

L'origine della parola Rakhine è la lingua Pali. All'inizio si chiamava Rakshain, che significa casta conservatrice. La nazione Rakhine apparve 3325 anni prima di Cristo. Secondo informazioni documentate, i Rakhine arrivarono nei distretti costieri di Cox's Bazar e Patuakhali nel 1782. Fondamentalmente, a quel tempo il re birmano 'Bodopaya' sconfisse il regno di Arakan. Temendo la sua vittoria, un gran numero di Rakhine corse in Bangladesh. Alla vigilia di Megawati ad Arakan, 160 famiglie Rakhine del distretto hanno attraversato il Golfo del Bengala verso il mistero su 50 barche desiderose di fuggire. Pochi giorni dopo trovarono Kool sull'isola di Rangabali a Patuakhali. Si stabilirono su quest'isola e iniziarono a coltivare la terra seminando i semi di riso e la frutta che portavano con sé. Dopo alcuni anni lasciarono Rangabali per Maudubi sperando in più raccolti. Con l'aumento della popolazione, si diffusero a Barabaishdia, Chhotabaishdia, Kuakata, Tiakhali e Baliatali, in varie aree dell'isola tra cui Baghi. Stanno gradualmente scomparendo. Si può dire che sia una razza estinta dell'area descritta del Bangladesh. Ci sono poche famiglie. Altri si stanno trasferendo o sono andati nell'attuale Myanmar.

La città di Cox's Bazar e la vicina Ramu hanno templi buddisti come luoghi sacri di pellegrinaggio per i buddisti. Il tempio situato nella città di Cox's Bazar ha diverse rare statue buddiste. Questi templi e statue sono attrazioni turistiche e sono famosi come i luoghi più salutari del Bangladesh.

Questo è il modo in cui alcuni Rakhine glorificano tradizionalmente il primo giorno del Festival dell'Acqua
I residenti del quartiere di Rakhine hanno celebrato il loro "Jalkeli Utshab" (Festival dell'acqua) nella città portuale con molto spirito in occasione del "Chaitra Sankranti". Per osservare l'araldo dell'arrivo del capodanno bengalese, popolarmente inteso come "Sangrai", la più grande celebrazione del "Rakhine" da parte dei residenti, le ragazze e i ragazzi del quartiere si sono spruzzati dell'umidità l'un l'altro a Naba Pandit Bihar a Katalganj nel città. Bangladesh Rakhain Students' Association, Chittagong ha organizzato la celebrazione presso il santuario. Il carnevale è iniziato con il bagno del dio Buddha e la nave da guerra del Buddha. Gli amici di Patuakhali, Maheshkhli, Ramu, Teknaf e Cox's Bazar possono unirsi a vicenda. La gente del posto organizza il carnevale come parte della loro pratica per purificarsi dal peccato e dalle malefatte. La Buddhist Welfare Association ha contribuito a organizzare il festival.

Se stai visitando Cox's Bazar per la prima volta, devi vedere i seguenti luoghi

Parti della spiaggia

Spiaggia Laboni

La spiaggia di Laboni è la principale spiaggia marittima di Cox's Bazar. Si trova in una posizione centrale e molto vicino alla città. La spiaggia è sempre affollata di turisti locali e stranieri. I visitatori possono fare surf, prendere il sole, nuotare, fare jogging o andare in bicicletta. Le nostre guide possono informarti sui numerosi negozi di souvenir della zona.

Quando si parla della spiaggia del Bangladesh, la prima cosa che viene in mente è Old Sea Beach, conosciuta anche come Laboni Point o Old Sea Beach. Solo i bengalesi si precipitano su questa spiaggia di mare di Cox's Bazar per vedere il mare. Da diverse parti del paese, puoi prendere un autobus diretto a Cox's Bazar e scendere a Kolatoli Sea Beach Road, prendere un risciò o camminare fino a questa spiaggia. La spiaggia di Labani è considerata la spiaggia principale di Cox's Bazar per la sua vicinanza alla città di Cox's Bazar. Ci sono molti piccoli e grandi negozi nella zona adiacente alla spiaggia, che attirano i turisti. Inoltre, c'è un mercato di ostriche per i turisti. Questi mercati sono costruiti sulla rotta di confine con merci piccanti provenienti da paesi come Myanmar, Tailandia, Cina, ecc.

Spiaggia di Inani

Dotata di un'abbondante bellezza paesaggistica naturale abbracciata dalla costa più lunga del mondo, la spiaggia di Inani è il posto più bello di Cox's Bazar. È caratterizzato dalle sue sabbie dorate. L'incredibile bellezza della spiaggia occuperà per sempre un posto speciale nella tua memoria. È una delle destinazioni turistiche più popolari del paese. I turisti preferiscono questo posto perché è libero dalla folla di persone che si vedono per lo più passeggiare per la spiaggia di Laboni.

Monastero di Aggameda Khyang

È un grande monastero buddista e una delle principali attrazioni turistiche della zona. È ammirato da circa 400.000 buddisti di Cox's Bazar e dai tratti collinari di Chittagong. Il monastero ospita un gran numero di piccole immagini di Buddha in bronzo, per lo più di origine birmana, e alcuni antichi manoscritti. Fai attenzione alle persone locali non buddiste intorno al tempio, che ti seguiranno in giro nel nome di fare un tour e poi chiederanno soldi. Avere una guida turistica privata locale riconosciuta intorno a te dovrebbe salvarti da questo problema.

Punto Kalatali durante il giorno

La spiaggia di Kalatali è un'altra attrazione turistica di Cox's Bazar. Si trova nel Bazar di Cox. Diverse persone di età diverse vengono qui per viaggiare, fare il bagno nel mare e godersi la bellezza naturale. Kalatali Beach ha molte altre strutture turistiche tra cui vari ristoranti di cibo. Camminare sulla spiaggia, soprattutto in una notte di luna piena, è davvero emozionante per persone di tutte le età. Tutti i veicoli diretti a Cox's Bazar entrano in città attraverso il punto Kalatali della città.

Cox's Bazar ha stabilito la prima atmosfera della nazione a mangiare sulla spiaggia del mare di Sugandha Point.
Con l'obiettivo di stimolare il turismo nel quartiere sud-orientale del Bangladesh di Cox's Bazar, un luogo con le sabbie dorate selvagge più estese del pianeta, Your Travel Limited ha costruito il ristorante volante "Fly Dining". Il ristorante Fly Dining da 20 posti offre la possibilità di apprezzare il cibo a 50 metri (150 piedi) dal fondo. I pasti e l'assistenza al ristorante pensile costeranno circa 4.000-8.500 taka bengalesi (40-80 euro) a persona. Sotto il complesso, i buongustai potranno godersi l'avventura di pranzi in cielo senza restrizioni apprezzando lo scenario superiore della spiaggia e dei suoi dintorni per 1-1,5 ore, compreso il tempo per salire a bordo, salire, banchettare e scendere. Fly Dining scoperto accanto all'hotel Sea Princess a Sugandha point utilizza cinture di coda collegate alla sedia per fornire sicurezza ai clienti. Il ponte è collegato alla testa di una certa gru, assemblata con alluminio e acciaio, per sollevare i visitatori in aria. Gli addetti al ristorante gestiranno il cibo richiesto a scelta sul ponte di volo. Il famoso chef Tony Khan ha il controllo del cibo e dell'amministrazione del ristorante.

Punto Profumato

Lontano da Kalatali Point si trova Sugandha Point verso nord. Il famoso mercato birmano si trova qui. In passato qui c'erano molti ristoranti di pesce, ma in seguito il governo li ha sfrattati. Un'altra attrazione è il ristorante sospeso a Sugandha Point.

Spiaggia di Daryangar

La spiaggia di Daryanagar si trova vicino al Parco Nazionale di Himchari. Il corso d'acqua scorre attraverso la spiaggia di Daryanagar. La spiaggia di Daryanagar è famosa per il parasailing.

La barca lunare di Cox's Bazar's
Ai confini dell'Asia meridionale, alla frontiera del Bangladesh con la Birmania, puoi scoprire la Moon Boat su una spiaggia, a sud di Cox's Bazar. Vero emblema di questa regione, si presenta in diverse tipologie a seconda del “Muro” di onde che deve attraversare ogni giorno.
Questa imbarcazione, la cui attrattività è raggiunta solo dalla sua rarità, è una delle più singolari e caratteristiche del Golfo del Bengala. La sua forma può essere descritta dalla necessità per i pescatori di attraversare il confine sabbioso scoperto a poche centinaia di metri dalla costa. A causa della curvatura della sua linea di chiglia, queste navi tendono a oltrepassare la barriera naturale, proprio come i delfini saltano nel Gange.
In questo meraviglioso panorama, e dalla sua spiaggia più ininterrotta, i pescatori navigano in "Lune", incontrando la capacità di provvedere al cibo per le loro famiglie.
Sfortunatamente, da decenni, la classica flotta del Bangladesh sta lentamente svanendo spingendo nell'ignoranza le fantastiche pratiche del paese e l'antico know-how nella costruzione navale.

Himchari

Himchari è un altro luogo accattivante per i turisti a Cox's Bazar. Situato a circa 32 chilometri a sud della spiaggia principale, è molto popolare tra i visitatori e la gente del posto come luogo per picnic e riprese. Il luogo è anche rinomato per le sue bellissime cascate e le famose “Broken Hills”. Le nostre guide ti porteranno in questo posto fantastico, la strada che ha il mare aperto da un lato e le colline dall'altro.

Il centro turistico di Himchari si trova a soli 12 km a sud della spiaggia di Cox's Bazar. Questa spiaggia vicino alla collina si chiama Himachali. La spiaggia qui è relativamente isolata e più pulita di quella di Cox's Bazar. La sua bellezza non è da meno in nessuna parte. La cosa più importante è che la strada da Cox's Bazar a questa spiaggia sia più bella ed emozionante di Himchari. Da un lato c'è la spiaggia sabbiosa del vasto mare e dall'altro c'è il sari delle verdi colline. Marine Drive con pece che si riversa in mezzo. Una scena del genere probabilmente non si trova da nessun'altra parte nel paese. Qualcuno è venuto a Cox's Bazar ma non ha corso su questa strada, tutto il suo viaggio è stato suolo. Quando sali sulla montagna, vedrai il vasto mare perso nell'orizzonte blu. L'attrazione principale di Himchari è l'albero di Natale qui. Recentemente a Himchari sono stati sviluppati diversi centri turistici e aree picnic.

Il mantenimento della ricchezza della flotta classica del Bangladesh è stato completato nel gennaio 2014
Nel gennaio 2014, il gruppo multinazionale ha completato la conservazione del know-how, delle pratiche e dei metodi tradizionali dei carpentieri di Cox's Bazar prima che questo patrimonio navale svanisse completamente. Lo scopo era quello di creare, registrare e archiviare nella biblioteca una Moon-Boat per consentire alle generazioni future di ricostruirla in futuro.
Così, durante un mese, cinque carpentieri di Cox's Bazar arrivarono al cantiere navale TaraTari per produrre una Moon Boat. Ogni giorno un gruppo multinazionale di volontari portava avvisi, scattava e documentava l'edificio. Con i dati raccolti è stato completato un documento tecnologico che chiarisce le varie fasi della costruzione della nave.

La spiaggia di Teknaf

La spiaggia di Teknaf si trova nell'upazila Teknaf del distretto di Cox's Bazar. Questa parte è diversa dalle altre parti di Cox's Bazar. La spiaggia di Teknaf si trova sulle rive delle mangrovie di Teknaf piene di alberi. Questa spiaggia è divisa in diverse sezioni. Le parti significative sono

  • Spiaggia di Shyampur (spiaggia di Baharchara)
  • Spiaggia rocciosa
  • Spiaggia Hazampara

La spiaggia di Teknaf fa parte della spiaggia di Cox's Bazar, situata a Teknaf Upazila nel distretto di Cox's Bazar. Teknaf Beach La penisola di Teknaf è circondata da aree di mangrovie. Questa spiaggia è divisa in diverse sezioni. Parti degne di nota sono: Shyamalapur Beach (Baharchhara Beach), Shilakhali Beach e Hazampara Beach.

Teknaf Beach si trova a Teknaf Upazila del distretto di Cox's Bazar, la città di Teknaf si trova a 86 km a sud del quartier generale del distretto di Cox's Bazar. La spiaggia di Teknaf si trova a una distanza di circa 5 km dalla città di Teknaf a sud.

Sulla spiaggia di Teknaf si possono vedere barche di pescatori dai colori vivaci. Vicino a questa spiaggia ci sono fitte foreste e le colline di Tainga a nord. L'acqua di questa spiaggia è più pulita e la spiaggia ha un ambiente appartato.

Parco safari di Bangabandhu

Il Bongobondhu Safari Park (dal nome del padre della nazione) è uno dei più grandi parchi safari di tutta l'Asia meridionale. Situato a Dulahazra, Cox's Bazar, è il primo parco safari del Bangladesh. La foresta è piena di alberi tropicali sempreverdi, vale a dire Boilam, Gurjan, Telstar e Chapalish. Il parco è stato dichiarato "Obhoyaronno" (area protetta per gli animali), per proteggere le specie in via di estinzione. I turisti possono visitare il luogo in autobus, in jeep oa piedi. Per tua comodità e sicurezza, ti consigliamo di assumere una guida turistica privata locale.

Dopo aver visitato quanto sopra, dovresti visitare anche i seguenti luoghi se il tempo lo consente

  • Isola Maheshkhali
  • Ramu
  • Isola Sonadia

Troverai molti piccoli negozi intorno alla spiaggia e alla zona degli hotel che si rivolgono a visitatori del Bangladesh e stranieri. Le cose fatte di conchiglie attireranno sicuramente la tua attenzione. I cibi appetitosi sono disponibili a un prezzo molto decente. I tradizionali abiti e tessuti birmani attirano molti turisti. I negozianti locali tendono a chiedere un prezzo elevato ai turisti stranieri. Una guida turistica privata locale ti aiuterà a ottenere questi articoli al costo ottimale.

“La vita non si misura dal numero di respiri che facciamo, ma dai momenti che ci tolgono il fiato.” Essere al Cox's Bazar sarà uno di quei momenti che semplicemente ti toglieranno il fiato. Se non ci sei mai stato, segna una visita a questo posto sul tuo calendario il prima possibile e non dimenticare di assumere una guida turistica privata locale nel quartiere.

 

Leggi il nostro precedente articolo 12 consigli pratici per guide turistiche private locali

Leggi il nostro prossimo articolo Suzhou y Tong Li: viajando a la sombra de Shanghái

Commenti (0)
You
Please, login or register to leave a comment
Email sbagliata
Password errata
Sono un turista
Sono una guida turistica
Per favore, prima scegli chi sei!
Nome errato!
Cognome errato!
Email errata
Password errata!
You have to accept the terms of use!
Sono un turista
Sono una guida turistica
Per favore, prima scegli chi sei!
Email errata
You have to accept the terms of use!
hai perso la tua password? Inserisci la tua e-mail. Riceverai un link per creare una nuova password! (Controllare la casella SPAM nel caso...)
Messaggio di errore qui!
CAPTCHA non valido!
chiudere