Marruecos-marrakech-tanger-casablanca-merzouga-sahara

Language English, French, German, Galician, Italian, Portuguese, Spanish
Price 200 EUR for tour
Capacity Any number of people
Duration 2 days 12 hours

Percorso attraverso il nord del Marocco da Tangeri (8 giorni)

GIORNO 1: Tangeri - Tetouan - Chauen.

Arrivo a Tangeri da solo, accoglienza all'aeroporto o al porto e proseguimento in auto per il Rif verso Tetouan, conosciuto con il soprannome di "La colomba bianca", La Medina di Tetouan è l'antica città islamica di Tetouan, in Marocco . È molto caratteristico e tradizionale. Le case della medina sono quasi tutte bianche e basse. In tutta la medina ci sono artigiani come tessitori, gioiellieri, pellicce, ecc. Tetuán era di grande importanza nell'era islamica, poiché serviva come principale punto di contatto tra il Marocco e l'Andalusia. Dopo la riconquista, la città fu ricostruita da profughi musulmani provenienti dall'Andalusia che erano stati espulsi dal decreto di Filippo III di Spagna. Questo può essere apprezzato bene per la sua architettura, che rivela l'influenza andalusa. Sebbene sia una delle più piccole medine del Marocco, Tetouan è la più completa, ed è praticamente intatta da influenze esterne. Dopo la visita, pranzeremo e nel pomeriggio proseguiremo verso Chauen

GIORNO 2: Chauen - Al Hoceima

Dopo colazione, avremo il tempo di visitare la città, la città fu fondata nel 1471 sul sito di una piccola città berbera. La sua popolazione originaria era composta principalmente da esiliati di Al-Andalus, sia musulmani che ebrei, motivo per cui la parte vecchia della città sembra molto simile alle città andaluse, con piccole strade dal design irregolare e case imbiancate a calce (spesso con toni blu). Chauen è costruito su una piccola valle. La parte più antica della città cresce verso la cima della montagna, e nel punto più alto ci sono le sorgenti di Ras al-Ma. Il centro della città è la piazza di Uta al-Hammam, che ospita la cittadella e una moschea con una torre di base ottagonale. Un altro punto emblematico della città è la moschea degli andalusi. La nuova città è stata costruita sotto la città vecchia. Dopo la visita, proseguiremo verso Oued laou, una città che prende il nome dall'omonimo fiume che prende la sua sorgente nelle montagne del Rif, da dove arriveremo ad una strada costiera che seguiremo per il parco nazionale di Al Hoceima, e poi il pomeriggio arriviamo ad Al hoceima, sistemazione in albergo.

GIORNO 3: Al Hoceima - Nador - Saidia.

Prima colazione in hotel e partenza per un tour panoramico della città di Al Hoceima, prima di proseguire lungo la costa mediterranea fino a Nador, capitale della provincia omonima, situata a circa 15 chilometri a sud della città spagnola di Melilla, Nador si trova sulle rive del Mar Chica, l'unica laguna costiera del Mediterraneo marocchino. Pranzo a Nador e nel pomeriggio continuiamo e sempre lungo la costa mediterranea fino a Saidia, conosciuta come la "Perla Blu", è un comune e una piccola città situata nell'estremo nord-est del paese, sulle rive del Mar Mediterraneo. Popolazione di tradizione marina, ha una delle spiagge più lunghe del Marocco, con sabbia fine e dorata, e gode di un clima mediterraneo. È una stazione estiva consolidata, ed è diventata negli ultimi anni una destinazione turistica internazionale ospitando uno dei più importanti complessi turistici del Nord Africa. Notte in albergo.

GIORNO 4: Saidia - Oujda - Taza.

Colazione in hotel e tempo libero sulla spiaggia di Sayia, a metà giornata, andiamo a Oujda, Uxda, una città del Marocco nord-orientale con una popolazione stimata di mezzo milione di abitanti, che dista circa quindici chilometri di distanza ad ovest del confine con l'Algeria e circa 60 chilometri a sud del Mare del Mideterraneo, è la capitale della regione oriente marocchina e luogo di nascita dell'attuale presidente dell'Algeria, Abdelaziz Bouteflika. Pranzo a Oujda e poi nel pomeriggio proseguiremo in auto fino a Taza e poi a Oued imlil dove il nostro hotel si trova all'ingresso di un parco nazionale tra le montagne del Rif e il Medio Atlante, sistemazione in albergo.

GIORNO 5: Coppa - Fez.

Prima colazione in hotel e tutta la mattinata trascorsa visitando il Parco Nazionale di Tazzka, territorio originale, dove due parti si distinguono per l'eccezionale bellezza dei loro paesaggi e per la biodiversità: il rilievo della parte occidentale costituita da pendenze brusche, creste affilate e valli strette e molto profonde; ad est molto più morbido e presenta numerose caverne e voragini a causa della grande attività dei fenomeni di carsismo. È possibile osservare paesaggi vari e caratteristici del massiccio del Tazzeka. La cima del Jebel Tazzeka con il suo cedral naturale, offre un notevole punto di vista su tutta la regione: montagne del Medio Atlante, umide e boscose a differenza del massiccio rifeño denudato. Nel pomeriggio proseguiremo verso Fez, alloggio a Riyadh.

GIORNO 6: Fez - Meknes.

Giornata libera in città. Capitale intellettuale e artigianale, la più imperiale delle città del Marocco, Fez è la perla del mondo arabo, il luogo delle grandi sensazioni. Qui, come a Firenze o ad Atene, il viaggiatore viene a cercare il tesoro di una civiltà, l'inesauribile ricchezza di una vita generosa e varia fino alla profusione, dove regna la Sensualità del sole, dei colori, dei sapori. A Fez troverai, con sicurezza, tutto ciò che ami. Qui nessuno sa dove finisce il piacere dello spirito e dove inizia il senso. Con la raffinatezza dei suoi palazzi e la sensualità della sua vita, Fez, città unica, invita a fare più viaggi. Notte al Riad a Fez

GIORNO 7: Meknes - Larach - Assilah.

Colazione al riad e partenza per visitare Meknès u Mequinez è una città nel nord del Marocco situata ai piedi delle montagne del Medio Atlante. Mekinez si trova nel mezzo di una valle verde, a nord. Mekinez è la capitale della regione Mekinez-Tafilalet, essendo una delle quattro città imperiali del Marocco. Visiteremo le stalle reali e il quartiere ebraico, la piazza Lhdim e la porta monumentale di Bab el Mansur. Poi continueremo verso Assilah passando per Kenitra e Larach. GIORNO 8: Assilah - Tangeri.

Colazione al riad e tempo libero fino all'ora indicata e trasferimento al porto o all'aeroporto di Tangeri, sulla strada ci fermeremo per visitare la grotta di Hircules. E fine del nostro servizio Alloggio in Riad ad Assilah.

PHOTOS (1)

Wrong email
Wrong password
I’m a tourist
I’m a guide
Choose who are you!
Incorrect First name!
Incorrect Last name!
Incorrect email
Incorrect password!
You must accept the terms of use!
I’m a tourist
I’m a guide
Choose who are you!
Incorrect email
You must accept the terms of use!
Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.
Error message here!
Invalid captcha!
Close