Categorie

Bangkok: città di una famiglia reale, Buddha rari e templi d'oro!

Sebbene la Thailandia sia nota per le sue spiagge maestose e paradisiache, quasi ogni visita a questo paradiso mistico e ancora inesplorato inizia dalla sua capitale - Bangkok, e qui se è la tua prima visita in Thailandia il giocattolo deve essere preparato ad essere... scioccato, letteralmente! Non affrettarti a chiedermi se ha una connotazione negativa o positiva, temo… entrambe e allo stesso tempo!

Il periodo più consigliato per viaggiare a Bangkok va da novembre a febbraio poiché l'estate è la stagione delle piogge e può durare diversi giorni senza interruzioni e può rovinare qualsiasi tipo di attività o visita. Qui la situazione è che da marzo a settembre c'è bassa stagione nella regione per il suddetto motivo, il che potrebbe aiutare a rendere l'alloggio e l'intero viaggio, in generale, più economici. Poiché ha un clima tropicale che oscilla a 30°C (86°F), è consigliabile indossare abiti leggeri e scarpe comode, ma non dimenticare di portare pantaloni extra o qualche tipo di sarong da donna quando visiti uno dei templi, altrimenti negheranno l'ingresso, lo stesso accade con i sandali indispensabili per entrare in qualsiasi tempio.

A seconda della tua nazionalità, controlla se è necessario un visto per entrare nel paese poiché la Thailandia ha un'esenzione dal visto per 39 paesi, tra cui Germania, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Hong Kong, Danimarca, Emirati Arabi Uniti, Spagna, Stati Uniti, Francia, Grecia, Irlanda, Italia, Giappone, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Corea, Sud Africa, Svezia, Svizzera e Turchia, solo per citarne alcuni.

Per gli altri paesi, il visto costa circa $ 45 (€ 40) per un soggiorno di 60 giorni o come indicato dall'ambasciata tailandese nel tuo paese. I prezzi dei voli dipendono dal luogo di origine e in partenza da un paese asiatico saranno più economici ($ 199 o € 179 da Hong Kong) rispetto a partire da paesi sudamericani i prezzi sono di circa $ 2.900 (€ 2.600) oltre a ciò non tutte le compagnie aeree volare verso questa destinazione. Se questo è il tuo caso, non dovrebbero esserci problemi, poiché KLM, Air France, Delta Airlines, United Airlines e Lufthansa, tra gli altri, hanno voli in coincidenza con compagnie aeree locali e non avrai difficoltà a raggiungere il moderno aeroporto internazionale di Suvarnabhumi a Bangkok (BKK).

Prima di citare le principali attrazioni della città e l'ottimo trasporto che è la metropolitana da quando si arriva in aeroporto, che si consiglia di imbarcarsi con una carta che costa TBH 140 ($ 4 o € 3,50) che si può utilizzare più volte al giorno , sarebbe conveniente se i vostri giorni di permanenza lo permettessero, sia arrivando in città sia un paio di giorni prima della partenza; visitare una delle principali attrazioni della Thailandia: le sue spiagge. Ce ne sono molti da esplorare, molti dei quali vergini, la situazione è che "i migliori" sono lontani dalla città, nella provincia di Krabi , e di cui spiccano le isole Phi Phi , a quasi 920km (572 miglia) da Bangkok. Pertanto consigliamo le spiagge dell'isola di Ko Lan Na Kluea situata a sole 2 ore di autobus (o 1:15 in auto) ea 150 km (93 miglia) dalla città al largo della costa di Pattaya.

Puoi andare con una guida turistica privata per supportarti se vuoi visitare templi, andare nelle giungle, immergerti, noleggiare una moto o avventurarti per goderti la sua sabbia bianca, le acque cristalline di diverse sfumature di blu, o è meraviglioso e colorato coralli se ti immergi. Il prezzo del traghetto da Pattaya a Ko Lan è di 60 TBH (baht tailandese) – $ 1,70 o € 1,50- 1 ora di andata e ritorno. Se vuoi rimanere sull'isola, sono hotel molto semplici ed economici (1.200 TBH – $ 34 o € 30) con solo l'essenziale e infatti non puoi trovarli online, solo di persona quando arrivi direttamente all'alloggio.

Ritornando da Ko Lan a circa 12 km in direzione Bangkok troverai Il Santuario della Verità (Prasat Sut Ja-Tum) , un magnifico santuario in legno intagliato a mano situato in riva al mare, che aggiunge una bellezza senza pari. Lì puoi fare un giro per l'intero monastero su elefanti, cavalli o canoe e dare da mangiare agli animali. Una guida turistica personale è di grande aiuto in quanto sarà in grado di raccontarti tutto sulla storia di questo tempio buddista-indù. L'ingresso costa 500 TBH ($ 15 o € 13) ed è aperto dal lunedì alla domenica dalle 8:00 alle 17:00.

Il Grand Palace di Bangkok è un maestoso edificio composto da numerosi edifici spettacolari abitati dai reali thailandesi dal 18° secolo alla metà del 20° secolo. Queste informazioni, oltre a una spiegazione completa del museo della moneta, del museo del tessuto e, soprattutto, del Buddha di smeraldo , possono essere fornite da una guida turistica individuale specializzata. Il biglietto d'ingresso ha un prezzo di 500 TBH ($ 15 o € 13). Se non indossi pantaloni lunghi e vuoi entrare, te ne prestano uno lasciando un "importo" di 200 TBH ($ 5,63 o € 5) che ti restituiscono una volta che hai restituito i pantaloni. Si consiglia di visitarlo il prima possibile perché il luogo stesso è grande e richiede tempo, senza tener conto del caldo e del numero schiacciante di turisti che potrebbero trovarsi lì.

Proseguendo nel Grand Palace di Bangkok, troviamo l'imponente tempio Wat Phra Kaew . Al suo interno ci sono diversi edifici con diverse statue di Buddha, ma l'attrazione principale è il Buddha di smeraldo nonostante le sue dimensioni (45 cm) anche se di grande valore religioso, il che rende questo tempio il più sacro per questo paese. . I dettagli dell'architettura thailandese sono magnifici e solo all'esterno puoi scattare foto. All'interno del tempio non sono consentite foto o video. Vai con le spalle coperte indipendentemente dal caldo. Arrivi alla stazione della metropolitana Saphan Taskin (verde) e poi prendi un battello espresso che costa 14 TBH (USD $ 0,40 o € 0,36) per la zona di Los Palacios (devi prendere quello con la bandiera gialla, e non è conveniente pagare le escursioni lungo il fiume o prendere il battello turistico perché sono più costosi e il percorso è lo stesso).

A due isolati dal Grand Palace di Bangkok si trova lo spettacolare tempio Wat Pho . La sua architettura e i dettagli dorati sono squisiti, con la sua attrazione principale all'interno del Buddha sdraiato lungo 50 m . Il prezzo di ingresso è di 100 TBH ($ 2,8 o € 2,50). Le raccomandazioni sull'abbigliamento sono le stesse dell'ingresso a piedi nudi, quindi indossa i calzini.

A quasi 2 km (1,24 miglia) dal Grand Palace di Bangkok si trova il Golden Mount (Wat Saket) . Si compone di più di 300 gradini poiché è necessario salire in cima al tempio, da dove avrai una delle migliori viste dell'intera città. Man mano che si sale si suonano le campane e ci sono sedili per riposarsi e fontanelle per rinfrescarsi dal caldo. Una guida turistica privata certificata può supportarti con l'affascinante leggenda che custodisce Wat Saket. L'ingresso ha un prezzo di 20 TBH ($ 0,56 o € 0,50), è dotato di Wi-Fi e chiude alle 19:00.

Proseguendo verso nord su Phra Sumen Rd, a 1 km (mezzo miglio) di distanza, si trova Wat Bowonniwet Vihara . È un tempio molto vicino ai reali thailandesi, oltre al fatto che ha formato diverse figure importanti del paese presso l'Università Buddista che si trova qui. La sua spettacolare statua del Buddha in oro si distingue da tutte le altre, sia l'interno che l'esterno sono davvero maestosi.


Tra gli innumerevoli templi della zona e di cui se hai tempo e la stessa fatica dovresti visitare, spicca il Tempio del Buddha d'Oro o Wat Traimit , in quanto è un bellissimo palazzo situato a un paio di strade dalla stazione della metropolitana di Hua Lamphong (blu) situato all'interno di Chinatown. Tutti gli edifici e le statue del tempio sono ostentati e belli, incluso il Buddha in oro massiccio da 6 tonnellate che veglia sul sito. Una guida turistica personale è altamente raccomandata in questo luogo per capire meglio in cosa consiste la religione buddista.

Leggi il nostro precedente articolo  Come non perdersi tra la varietà dei vini francesi

Leggi il nostro prossimo articolo Gli Emirati Arabi Uniti sono un paese di contrasti

Commenti (0)
You
Please, login or register to leave a comment
Email sbagliata
Password errata
Sono un turista
Sono una guida turistica
Per favore, prima scegli chi sei!
Nome errato!
Cognome errato!
Email errata
Password errata!
You have to accept the terms of use!
Sono un turista
Sono una guida turistica
Per favore, prima scegli chi sei!
Email errata
You have to accept the terms of use!
hai perso la tua password? Inserisci la tua e-mail. Riceverai un link per creare una nuova password! (Controllare la casella SPAM nel caso...)
Messaggio di errore qui!
CAPTCHA non valido!
chiudere